Cara prudenza Testo

Testo Cara prudenza

A quanto pare sei
più lucida di me
così lo scoprirai, da te
sei consapevole
di non sentirti più in me,in me
e in ogni crimine
che sei
e in ogni crimine
che fai
la mia mediocrità
è la mia agilità
sei porpora oh dio
chi sei,chi sei
allenati con me
immergimi nei tuoi perchè
e in ogni crimine
che sei
e in ogni crimine
che fai
ma ancora io non so
le cose che dirò
di te

Copia testo
  • Guarda il video di "Cara prudenza"
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui