E Adesso Testo

Testo E Adesso

E adesso che te ne vai via da me,
mille parole che non servono più a niente
servono a sprofondare.
E adesso che continua a piovere,
la parte migliore dei ricordi che avevamo è solo ruggine
che sa di polvere.
E adesso cosa devo fare per recuperare
e non precipitare come faccio sempre?
Con chi mi sveglierò? Per chi mi perderò?
E adesso dove devo andare per dimenticare
e forse ripartire come una bambina
che impara a vivere senza dipendere da te… da te…
E adesso che non so più combattere,
la voglia di ridere che avevi la mattina presto è solo cenere
nella salsedine.
E adesso cosa devo fare per recuperare
e non precipitare come faccio sempre?
Con chi mi sveglierò? Per chi mi perderò?
E adesso dove devo andare per dimenticare
e forse ripartire come una bambina
che impara a vivere senza dipendere da te…
E adesso… e adesso non ho più da dire me la so cavare
senza mai crollare come ho fatto sempre, sempre…
quando ti penserò per poco morirò.
E adesso dove devo andare per dimenticare
e forse ripartire come una bambina
che impara a vivere senza dipendere da te… da te…
E adesso che… E adesso…
Copia testo
  • Guarda il video di "E Adesso"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più