Se Fossi In Me Testo

Testo Se Fossi In Me

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Se Fossi In Me"
Seduto in un abito di lino
ho stropicciato lo sguardo del mattino
a fumare biglietti da visita di chi
in fondo non si è presentato mai.

Se fossi in me
se fossi in me

Se fossi un re
libererei tutti quelli come me
Se fossi un se
non mi metterei davanti a tutto

Signori si nasce e tu
non so
non serve aver nulla per essere pezzenti
Signori si nasce e tu
non so
non tutti i colletti bianchi sono così potenti

Se fossi in me
Se fossi in me

Se fossi un re
libererei tutti quelli come me
Se fossi un se
non mi metterei davanti a tutto
Se fossi un re
libererei tutti quelli come me
Se fossi un se
non mi metterei davanti a tutto
  • Guarda il video di "Se Fossi In Me"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.