Ultimo Capodanno Testo

Testo Ultimo Capodanno

Laura Pausini nuda sul palco, incidente hot durante un concerto in Perù
Scarica la suoneria di Ultimo Capodanno!
Guarda il video di "Ultimo Capodanno"

(Matteo) L'ultimo giro di giostra me lo vivo a bestia,
l'ultimo bit come inno e il pianeta se desta
Qui imperversa la tempesta
tutti insieme a fare festa
Manco fossi Totti dopo un tunnel a Nesta
Serata di gala
l'ultima in cui si beve casse di Champagne a cascata
dove c'è la botte piena e la moglie ubriaca
il cesso e la fata
la gente più odiata, più amata
la prima e l'ultima lady incontrata
Mi lascio trasportare da un turbinio di gente
vago in giro stordito con la mi anima latente
in cerca di trascorrere le ore che rimangono
riesumo i miei ricordi come resti che marciscono
Li degusto con stile Someliè
il meglio c'è il peggio c'è
coctail di una vita shekerato per me
C'è chi gioca
qui la mappa
con le chef che stappa
l'ultima bottiglia
il tappo parte e schioppa
Rit. Ora so
l'ultimo brindisi con Moèt Chandot
(Matteo)L'ultimo party insieme agli altri
Se vuoi ubriacarti
fallo prima che sia tardi
Me ne andrò
salutando con lo sguardo quel che ho...
(Matteo) Ultima notte di festa
ultima notte di scialo
prima di prendere il volo.
(Matteo)Fine del tempo limite (orologi al bando)
Inizia l'impossibile (Zero aiuto al Santo)
No mi raccomando
l'anima al cielo
mi perdo dentro il blu vorticando come in un buco nero
Nella Jacuzzi con la Marcuzzi
me tolgo un par de sfizi raguzzi
In porta ci metto Peruzzi così nun se passa
Festa riservata a business class
Terremoto mò senti la scossa
Come spacca terra aperta aiuto
non c'è risposta prima della botta
dopodichè chiuso
Vedendo le lancette girare come lame
tagliando questa notte a pezzi
in piccole frazioni da rubare
Mi gusto il termine della serata
senza interruzioni,
in prima fila come l'abbonato in casa
tutti quanti in Mondo visione
Capodanno ultimo con brindisi da shock per l'esplosione
Rit.
Ora siamo pronti all'ultimo saluto
mettiti seduto che comicio col discorso di commiato
Se amici miei sò andati a beccà i santi
e manco avevano vent'anni e altri sotto i ponti
Lo sai che ho scelto per me stesso
fare i soldi presto
col rischio d'arresto
ma con l'erba dentro al cesto
Era il contesto che mi spinse a spingere
certe volte a fingere di essere Scarface
ma guarda dentro ci sono delle cose che io penso
cose senza senso, sono pazzo o sto impazzendo
Ma infondo adesso è capodanno e qui si brinda
aspetto l'Armageddon tra una mora ed una bionda
Sfogo ogni mio vizio nel giorno del Giudizio
L'Angelo Sterminatore è qui davanti
e beve un par de Birre con me
Aspetta la fine de che..
Gli chiedo l'altra parte com'è
dice "Lo vedrai da te"
E' preoccupante
pensando che ci manca qualche istante
e di cose da dire ne avrei tante
Intanto finale dell'ultimo minuto
5..4..3..2..1 ZERO ASSOLUTO
Rit.

Scarica la suoneria di Ultimo Capodanno!
Lascia un commento