Blu Testo

Testo Blu

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
Perduto ancor di te
Vado sulla strada
Dove non lo so, babe.
Ti sento amore mio
Sento già il frullio
Di una notte Blu.

Gira in aria un feeling
Che sale su
Mi ricordo
Siamo bambini, siamo sempre noi
Lassù ..., vai, vai, vai.

Sere d'estate dimenticate
C'è un dondolo che dondola
Che belle scene di lei che viene
Da lune piene e si gongola.

Cammino, e penso a te
Ai grilli e le cicale
E a quelle strane suore, babe.

Respiro, respiro te
Purezza e leccornia
Fuoco della sera.

Siamo destini
Siamo sempre noi
Ma più vicini
Stretti e supini, siamo sempre noi
Lassù... vai, vai, vai.

Sere d'estate dimenticate
C'è un dondolo che dondola
Che belle scene di lei che viene
Da lune piene e si gongola.

Sere d'estate dimenticate
C'è un dondolo che dondola
Che belle scene di lei che viene
Di bocche piene che fan pendant.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.