Blue Testo

Testo Blue

Despacito da record: è la canzone più ascoltata di sempre
Perduto ancor di te
Vado sulla strada
Dove non lo so, babe.
Ti sento amore mio
Sento già il frullio
Di una notte Blu.

Gira in aria un feeling
Che sale su
Mi ricordo
Siamo bambini, siamo sempre noi
Lassù ..., vai, vai, vai.

Sere d'estate dimenticate
C'è un dondolo che dondola
Che belle scene di lei che viene
Da lune piene e si gongola.

Cammino, e penso a te
Ai grilli e le cicale
E a quelle strane suore, babe.

Respiro, respiro te
Purezza e leccornia
Fuoco della sera.

Siamo destini
Siamo sempre noi
Ma più vicini
Stretti e supini, siamo sempre noi
Lassù... vai, vai, vai.

Sere d'estate dimenticate
C'è un dondolo che dondola
Che belle scene di lei che viene
Da lune piene e si gongola.

Sere d'estate dimenticate
C'è un dondolo che dondola
Che belle scene di lei che viene
Di bocche piene che fan pendant
Copia testo
  • Guarda il video di "Blue"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più