Cerca tra i testi tradotti:

Traduzione Legalize The Premier

Scarica la suoneria di Legalize The Premier! Clicca qui
Guarda il video di "Legalize The Premier"
Testo di Legalize The Premier

Legalizzate il Premier!
Castaman*! Oh si, legalizzate il vostro seme!
legalizzatelo, legalizzatelo
ditemelo e vi dirò se l'avete legalizzato

Mando in fumo denaro perché sono un castaman,
io mando in fumo denaro pure con la canasta al bar,
lo champagne, la pelliccia d'astrakan,
a chi mi chiede come si fa dico che basta amar
ed io amo fare il premier, mi gasa come Perrier,
quand'ero bambino vestivo come un manichino dell'atelier,
avevo le Burago vetri scuri e schoffer,
8 babysitter con auricolari e tailleur
ed alla scuola elementare, furbetto e lesto,
trafficavo sotto banco quello e questo,
una volta condannato ricorrevo in appello,
poi venivo protetto dal mio gran maestro.
Divenuto adolescente la prima intuizione,
ogni capo deve avere un capo di imputazione.
Sono un presidente in erba ma me ne fotto della maria
perchè io lotto ma per la mia legalizzazione

Legalizzate, legalizzate il Premier!
Legalizzate, legalizzate il Premier!

Sensimilla e ganja** no, ma il mio seme spargerò.
Io mi legalizzo

Pratico lo sport e non mi fermo mai, man,
gare off shore alle isole Cayman,
scalo le SPA non il Mont Blanc
e salgo di livello come un supersayan.
Mi atteggio da messia ma non mi fido di Pietro,
io mi fido solo di chi dice: "Firmo il decreto!"
Ma se vengo più indagato di pedine a Cluedo
rimangio tutto come un ruminante nel carrubeto.
Così ricco che i miei soldi io li dò alle fiamme,
li dò alle fiamme. Le Fiamme Gialle
invece di arrestarmi saltano alle spalle
di chi ha la piantagiona come Bobbe Malle.
Chi mi accusa di tangente diventa secante,
chi doveva stare zitto diventa squillante
ma vado dal mio medico curante
che mi prescrive più di un antimicotico per il glande.

Legalizzate...

pasta e mandolino, più alcune feste a Ciampino
io sono più grande del Papa e
più rosso del Cremlino
io mi compro l'Italia
io ho un grande portafoglio
sono il primo ministro più alla moda
anche più di Al Pacino

alcuni mi chiamano capo
alcuni mi chiamano malandrino
di tutte le donne in politica più graziose
io sono il vero principino
io mangio il cibo più grande
assieme ai biscotti del Mulino
e le più giovani sono il mio obiettivo
loro mi chiamano Ercolino

io volevo una rete televisiva
quindi me la sono comprata
io volevo una squadra di calcio
quindi me la sono comprata
se io infrango la costituzione
allora cambio le leggi
e nessuno può dirmi niente
mamma mia!

io miglioro sempre di più e sono così affascinante
e la mia pancia è mitica
e io sono in contatto con la crema dell'America
quindi mi compro la sinistra e la destra
quindi il mio conto non si asciugherà mai
quindi io compro compro compro
io semplicemente compro compro compro...

Ora che sei castaman hai caste amanti,
hai qualche minorenne nei tuoi tanti party.
Mai sposarti ma fai tagli ai nastri
delle intercettazioni per i grandi appalti
e se capita che un giorno starai male male
vedrài leccaculo al tuo capezzale,
darài una buona parola per farli entrare
nel tuo paradiso fiscale.





*castaman: gioco di parole, cambia la parola "rastaman"
in "castaman", ossia uomo che fa parte di una casta.
Vi è quindi un chiaro riferimento al Premier Silvio Berlusconi.

**Sensimilla e ganja: nella lotta anti-proibizionista i rastamen e tutti
gli attivisti invitavano a spargere ovunque i semi di ganja, altro nome
della cannabis, e di sensimilla, varietà di marijuana incrociata
geneticamente per non dare semi e quindi produrre molti più fiori

Ligabue per la prima volta dal vivo in Stati Uniti e Canada
Scarica la suoneria di Legalize The Premier! Clicca qui