0-9 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z1

Traduzione Hurricane (Acoustic)

E' Rovazzi-Morandi la coppia dell'estate
  • Guarda il video di "Hurricane (Acoustic)"
Uragano
Penso che ne nuvole stiano ostruendo il mio cervello
così come il canale di scolo meteorologico stia
producendo lacrime sul mio volto
e sono bloccata nella tempesta, io,
ma credo che me la caverò

oh oh oh
e poi mi colpisce come...
oh oh no

e tu sei quel vento che ha spazzato via i miei piedi
mi hai fatto volare finchè non ho cominciato a piangere
e adesso sono finita in ginocchio
è di questo che Dorothy aveva paura
del meschino tornado

oh oh oh
non c'è nessun posto come casa...

sto precipitando fuori dalle finestre
ho chiuso a chiave il mio cuore
è come se ogni volta che il vento soffia
io mi sento che ci stia separando
ogni volta che lui sorride
io gli permetto di rientrare
tutto va bene
quando tu sei nell'occhio dell'uragano

ecco che arriva il sole
ecco che arriva la pioggia
restando nell'occhio dell'uragano
ecco che arriva il sole
ecco che arriva la pioggia
restando nell'occhio dell'uragano

crollo di peso sul mio letto proprio come uno scoiattolo volante
come una ragazzina ferita dal grande mondo cattivo
sì, sta facendo crescere rigogliosa quella che sono dentro
prova a scorgerlo dall'esterno

oh oh oh
e poi mi colpisce come...
oh oh no

ed è così quando mi stringi
mi stringi,
mi dici di conoscermi
che non sarò mai sola
dici che abbiamo superato la tempesta adesso
ma io sono ancora di vedetta

oh oh oh
l'aria sta diventando fredda... fredda!

sto precipitando fuori dalle finestre
ho chiuso a chiave il mio cuore
è come se ogni volta che il vento soffia
io mi sento che ci stia separando
ogni volta che lui sorride
io gli permetto di rientrare
tutto va bene
quando tu sei nell'occhio dell'uragano

ecco che arriva il sole
ecco che arriva la pioggia
restando nell'occhio dell'uragano
ecco che arriva il sole
ecco che arriva la pioggia
restando nell'occhio dell'uragano

sì lui mi raccoglie come
fosse un uragano
e penso di star bene come se fossi
nell'occhio dell'uragano
sì lui mi raccoglie come
fosse un uragano
e penso di star bene come se fossi
nell'occhio dell'uragano

sto fluttuando, fluttuando
e non lo so, non lo so quando
ma cadrò a picco

Lui conosce la strada
lui conosce la strada

sto precipitando fuori dalle finestre
ho chiuso a chiave il mio cuore

è come se ogni volta che il vento soffia
io mi sento che ci stia separando
ogni volta che lui sorride
io gli permetto di rientrare
e rientrare di nuovo
tutto va bene
quando tu sei nell'occhio dell'uragano

ecco che arriva il sole
ecco che arriva la pioggia
restando nell'occhio dell'uragano
ecco che arriva il sole
ecco che arriva la pioggia
restando nell'occhio dell'uragano

sì lui mi raccoglie come
fosse un uragano
e penso di star bene come se fossi
nell'occhio dell'uragano
sì lui mi raccoglie come
fosse un uragano
e penso di star bene come se fossi
nell'occhio dell'uragano
  • Guarda il video di "Hurricane (Acoustic)"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.