Cerca tra i testi tradotti:

Traduzione Mannequin

Scarica la suoneria di Mannequin! Clicca qui
Guarda il video di "Mannequin"
Testo di Mannequin

Parla sempre di questo,
del fatto che mi vuole
ottengo le cose, ho sempre
ottenuto tutto quel che volevo
a modo mio, a tuo tempo, miniere d'oro
ho perso ragazzi,
sulla scollatura posteriori dei miei vestiti

non posso farci niente, faccio quel che faccio
il mio cuore è determinato, faccio quel che voglio
quindi grazie, mi piace e faccio quel che mi piace
e se faccio quel che mi piace,
allora piacerà anche a te

se vuoi fare un urlo,
fallo con tutta l'aria che hai nei polmoni
se vuoi solo piangere,
piangi fino a consumare i tuoi occhi
io non lo sto facendo

è così che sono.

puoi piangere fino a consumare i tuoi occhi
tesoro, tesoro, non m'importa, non m'importa,
non m'importa, non m'importa
puoi piangere ancora, il mio viso è
come quello di un manichino

mi hai parlato più di quanto abbia fatto lui
e poi eri congelato, ad importi
non c'è storia, tu mi vuoi
mi guardi, hai fiducia in me
non puoi impressionarmi, io non sto cambiando
semplicemente...

non posso farci niente, faccio quel che faccio
il mio cuore è determinato, faccio quel che voglio
quindi grazie, mi piace e faccio quel che mi piace
e se faccio quel che mi piace,
allora piacerà anche a te

se vuoi fare un urlo,
fallo con tutta l'aria che hai nei polmoni
se vuoi solo piangere,
piangi fino a consumare i tuoi occhi
io non lo sto facendo

è così che sono

puoi piangere fino a consumare i tuoi occhi
tesoro, tesoro, non m'importa, non m'importa,
non m'importa, non m'importa
puoi piangere ancora, il mio viso è
come quello di un manichino
manichino, si l'ho fatto e rifatto
tu puoi piangere ancora

il mio viso è come quello di un manichino
il mio viso è come quello di un manichino
il mio viso è come quello di un manichino
il mio viso è come quello di un manichino
il mio viso è come quello di un manichino

guardami, guardami, guardami...

se vuoi fare un urlo,
fallo con tutta l'aria che hai nei polmoni
se vuoi solo piangere,
piangi fino a consumare i tuoi occhi
io non lo sto facendo

è così che sono

puoi piangere fino a consumare i tuoi occhi
tesoro, tesoro, non m'importa, non m'importa,
non m'importa, non m'importa
puoi piangere ancora, il mio viso è
come quello di un manichino
manichino, si l'ho fatto e rifatto
tu puoi piangere ancora

il mio viso è come quello di un manichino
il mio viso è come quello di un manichino
il mio viso è come quello di un manichino
il mio viso è come quello di un manichino
il mio viso è come quello di un manichino
il mio viso è come quello di un manichino
il mio viso è come quello di un manichino

Tiziano Ferro: in arrivo il Best Of con due inediti
Scarica la suoneria di Mannequin! Clicca qui