Cerca tra i testi tradotti:

Traduzione Clocks

Scarica la suoneria di Clocks! Clicca qui
Guarda il video di "Clocks"
Testo di Clocks

Le luci se ne vanno e non posso essere salvato
Le maree contro cui provo a nuotare
Mi hanno portato giù in ginocchio
Oh supplico, supplico e prego (cantando)

Vieni fuori dalle cose non dette
Spara via una mela dalla mia testa e un
Problema che non può essere nominato
Una tigre sta aspettando di essere addomesticata

Tu sei
Tu sei

Confusione che non si ferma mai
I muri che si chiudono e gli orologi che ticchettano,
son dovuto tornare indietro e ti ho portato a casa
non ho potuto fermarmi dal dirti que che tu adesso sai (cantando)

Vieni fuori sui miei mari
Maledette opportunità perse, sono io
Una parte della cura
O sono parte della malattia (cantando)

Tu sei (6)

Niente di comparabile
Niente di comparabile
Niente di comparabile

Tu sei (2)
Casa, la casa in cui io voglio andare (2)

Fabri Fibra condannato per aggressione: colpì un ragazzo con un microfono
Scarica la suoneria di Clocks! Clicca qui