Cerca tra i testi tradotti:

Traduzione Perdeu

Scarica la suoneria di Perdeu! Clicca qui
Guarda il video di "Perdeu"
Testo di Perdeu

Ho partorito, ho sputato
Ho espulso
Un Dio, una bestia
Un uomo

Ha generato qualcuno
Qualcuno nessuno
Che?
A chi?
E’ sorto, ha vagito
Si è nascosto, è fuggito,
Nel sonno, nel sogno,
Sono cento,
Sono mille
Sono cento mila
Un milione
Del male, del bene
Lì ne viene uno

Occhi vuoti
Della foresta scura
E mare blu
Lì, faceva male al petto
Apparizione così
Nell’alba
Esce dal capezzolo marrone
Il latte dolce e salato

Ciao, mamma
E’ cresciuto, si è vendicato
È rimasto, ha imparato
Tra le strade della favela
Ha comandato, ha giuficato
Ha condannato, ha salvato,
Ha eseguito, ha lasciato andare
Ha preso

ha raccolto, ha steso
ha appeso, ha ucciso
ha cercato,
sino a rimanere senza piacere
ha vinto, ha vinto di nuovo
ha battuto, ha condotto
mamma, ha perso, ha perso
Cielo
Mare e foresta
Morti della luce di questa vista
Prima del vivere
Piccolo e buono
Non ha detto questo, no
Non lo ha detto, no
Il conto è un altro
Devono dare, devono dare
Male, papà
Di notte
Ha brillato, ha fatto l’occhiolino
Ha vacillato
Ha bruciato, risplendeva
La nave della città
Il sole è uscito
Ȓ nato,
E non è successo niente
Il sole è nato,
Poi è nato,
E non è successo niente

Altre traduzioni di Caetano Veloso
Muore mentre torna dal concerto, Ligabue: "Ti abbraccio, ovunque tu sia"
Scarica la suoneria di Perdeu! Clicca qui