Cerca tra i testi tradotti:

Traduzione 20 De Enero

Scarica la suoneria di 20 De Enero! Clicca qui
Guarda il video di "20 De Enero"
Testo di 20 De Enero

Pensai che fosse un buon momento
finalmente diventava realtà
tanto sentir parlare del tuo silenzio
dicono che ti trascina come il mare.
Riempii di libri la mia valigia,
anche di foto tue di prima
disegnai il tuo sorriso vicino al mio
mi addormentai con il tuo cappotto sul divano


Voglio starti accanto
voglio guardarti e sentire
voglio perdermi aspettando
voglio amarti o morire..


e quando vidi il tuo sguardo cercare il mio viso
la mattina del 20 Gennaio uscendo dal treno,
mi domandai cosa sarebbe il resto della mia vita senza te,
e da allora ti amo, ti adoro e torno ad amarti


Presi un treno che non dormiva
e vidi il tuo viso in un cristallo
era un riflesso del sole di mezzogiorno
era una poesia d'amore per viaggiare.


Ti persi e non ti perderò,
non ti lascerò mai più.
Ti cercai molto lontano da qui,
ti trovai mentre pensavi a me.


e quando vidi il tuo sguardo cercare il mio viso
la mattina del 20 Gennaio uscendo dal treno,
mi domandai cosa sarebbe il resto della mia vita senza te,
e da allora ti amo, ti adoro e torno ad amarti.

Ti persi e non ti perderò,
non ti lascerò mai più.
Ti cercai molto lontano da qui,
ti trovai mentre pensavi a me.

e quando vidi il tuo sguardo cercare il mio viso
la mattina del 20 Gennaio uscendo dal treno,
mi domandai cosa sarebbe il resto della mia vita senza te,
e da allora ti amo, ti adoro e torno ad amarti.

Altre traduzioni di La Oreja De Van Gogh
Nasce la JovaTV, il primo canale televisivo web dedicato e realizzato da Lorenzo Cherubini
Scarica la suoneria di 20 De Enero! Clicca qui