Cerca tra i testi tradotti:

Traduzione The Poet And The Pendulum

Scarica la suoneria di The Poet And The Pendulum! Clicca qui
Guarda il video di "The Poet And The Pendulum"
Testo di The Poet And The Pendulum

Parte I: “Le terre bianche di Empathica”

La fine.

Il compositore è morto.
La lama gli è caduta addosso
Portandolo nelle terre bianche
Di Empathica, dell’innocenza
Empathica, Innocenza

Parte II: “Casa”

Il sognatore e il vino
Un poeta senza una rima
Un inverno vedovato lacerato
Dalle catene dell’inferno

Un ultimo perfetto verso
È ancora la stessa vecchia canzone
Oh Cristo come odio ciò che sono diventato

Portami a casa

Andare via, scappare via, volare via
Mi vuoi fuorviare conducendomi
Al rifugio del sognatore
Non posso piangere perché
Chi mi sostiene piange di più
Non posso morire, io,
Una puttana per il mondo freddo
Perdonami, non ho altro che due facce
Una per il mondo, una per Dio
Salvami, non posso piangere perché
Chi mi sostiene piange di più
Non posso morire, io,
Una puttana per il mondo freddo

La mia casa era lì e poi
Quei prati del paradiso
Giorni pieni d’avventura
Uno con ogni viso sorridente

Per favore, niente più parole
I pensieri da una severa testa
Niente più lodi
Dimmi per una volta che
Il mio cuore ha ragione

Portami a casa

Andare via, scappare via, volare via
Mi vuoi fuorviare conducendomi
Al rifugio del sognatore
Non posso piangere perché
Chi mi sostiene piange di più
Non posso morire, io,
Una puttana per il mondo freddo
Perdonami, non ho altro che due facce
Una per il mondo, una per Dio
Salvami, non posso piangere perché
Chi mi sostiene piange di più
Non posso morire, io,
Una puttana per il mondo freddo

Parte III: “Il Pacifico”

Brilla il mio scenario
Con una cascata turchese
Con la bellezza al di sotto
Per sempre, la libertà

Rimboccami le coperte nel blu
Sotto il dolore, sotto la pioggia
Un bacio della buonanotte
Ad un bambino nel tempo
La lama ondeggia la mia ninna-nanna

Sulla sponda ci siamo seduti
E abbiamo sperato
Sotto la stessa pallida luna
La cui luce guida vi scelse
Scelse voi tutti

“Ho paura, ho paura di essere
Violentata ancora e ancora, e ancora.
So che morirò da sola. Ma amata.

Vivi abbastanza a lungo
Da sentire il suono dei fucili
Abbastanza a lungo
Da trovarti ad urlare ogni notte
Abbastanza a lungo
Da vedere i tuoi amici tradirti

Per anni sono stata legata a questo altare.
Ora ho solo tre minuti e conto.
Vorrei che la marea mi prendesse per prima
E mi desse la morte che ho sempre desiderato.”

Parte IV: "L‘oscura rappresentazione della passione"

Il secondo ladro alla destra di Cristo
Tagliato a metà – infanticidio
Il mondo esulterà oggi
Mentre i corvi banchettano
Sul poeta in putrefazione

Ognuno deve seppellirsi da solo
Nessun involucro per seppellire il cuore di pietra
Ora lui è a casa all’inferno, ben gli sta
Ucciso dalla campana, che suona per il suo addio

Il mattino spuntava, sul suo altare
Resti dell’oscura rappresentazione della passione
Recitata dai suoi amici senza vergogna
Sputavano sulla sua tomba mentre passavano

Andare via, scappare via, volare via
Mi vuoi fuorviare conducendomi
Al rifugio del sognatore
Non posso piangere perché
Chi mi sostiene piange di più
Non posso morire, io,
Una puttana per il mondo freddo
Perdonami, non ho altro che due facce
Una per il mondo, una per Dio
Salvami, non posso piangere perché
Chi mi sostiene piange di più
Non posso morire, io,
Una puttana per il mondo freddo

“Oggi, nell’anno 2005 del nostro Signore
Tuomas è stato chiamato dalle cure del mondo.
Lui ha smesso di piangere
Alla fine di ogni bel giorno.
La musica che ha scritto
Da troppo tempo è priva di silenzio.

È stato trovato nudo e morto,
Con un sorriso sul viso,
Una penna e 1000 pagine di testo cancellato”

Salvami

Parte V: "Madre e Padre"

Sii ancora mio figlio
Tu sei la mia casa
Quando sei diventato così freddo?
La lama continuerà a scendere
Tutto quello di cui hai bisogno
E' sentire il mio amore

Cerco la bellezza, trovo la tua riva
Cerco di salvarli tutti, non sanguinano più
Hai certi oceani dentro
Alla fine io ti amerò per sempre

L’inizio.

Scarica la suoneria di The Poet And The Pendulum! Clicca qui