Cerca tra i testi tradotti:

Traduzione Unwritten

Scarica la suoneria di Unwritten! Clicca qui
Guarda il video di "Unwritten"
Testo di Unwritten

Non sono scritta, non riesco a leggere nella mia mente
Sono indefinita, sto appena iniziando, la penna è
Nella mia mano, la fine non è pianificata
Stavo fissando la pagina Bianca primca che tu
Aprissi quella finestra sporca permettendo al sole
Di illuminare le parole che non riesci a trovare
Cercando di arrivare a qualcosa di distante
Così vicino che potresti quasi toccarlo
Dai sfogo alle tue innovazioni
Senti la pioggia sulla tua pelle
Nessun altro può farlo per te
Solo tu puoi permetterlo
Nessun altro, nessun altro
Può dire le parole che escono dalle tue labbra
Può infangarti con cose che non hai detto
Vivi la tua vita con le braccia spalancate
Oggi è il giorno dove inizia il tuo libro
Il resto non è ancora scritto

Oh si, si

Infrango le tradizioni, a volte le mie mete sono oltre i limiti
Con la condizione di non fare errori, ma non posso vivere così
Stavo fissando la pagina Bianca primca che tu
Aprissi quella finestra sporca permettendo al sole
Di illuminare le parole che non riesci a trovare
Cercando di arrivare a qualcosa di distante
Così vicino che potresti quasi toccarlo
Dai sfogo alle tue innovazioni
Senti la pioggia sulla tua pelle
Nessun altro può farlo per te
Solo tu puoi permetterlo
Nessun altro, nessun altro
Può dire le parole che escono dalle tue labbra
Può infangarti con cose che non hai detto
Vivi la tua vita con le braccia spalancate
Oggi è il giorno dove inizia il tuo libro

Cercando di arrivare a qualcosa di distante
Così vicino che potresti quasi toccarlo
Dai sfogo alle tue innovazioni
Senti la pioggia sulla tua pelle
Nessun altro può farlo per te
Solo tu puoi permetterlo
Nessun altro, nessun altro
Può dire le parole che escono dalle tue labbra
Può infangarti con cose che non hai detto
Vivi la tua vita con le braccia spalancate
Oggi è il giorno dove inizia il tuo libro
Il resto non è ancora scritto

Stavo fissando la pagina Bianca primca che tu
Aprissi quella finestra sporca permettendo al sole
Di illuminare le parole che non riesci a trovare

Cercando di arrivare a qualcosa di distante
Così vicino che potresti quasi toccarlo
Dai sfogo alle tue innovazioni
Senti la pioggia sulla tua pelle
Nessun altro può farlo per te
Solo tu puoi permetterlo
Nessun altro, nessun altro
Può dire le parole che escono dalle tue labbra
Può infangarti con cose che non hai detto
Vivi la tua vita con le braccia spalancate
Oggi è il giorno dove inizia il tuo libro

Senti la pioggia sulla tua pelle
Nessun altro può farlo per te
Solo tu puoi permetterlo
Nessun altro, nessun altro
Può dire le parole che escono dalle tue labbra
Può infangarti con cose che non hai detto
Vivi la tua vita con le braccia spalancate
Oggi è il giorno dove inizia il tuo libro
Il resto non è ancora scritto
Il resto non è ancora scritto
Il resto non è ancora scritto

Oh si, si...

Chiude il Roxy Bar, celebre grazie a Vasco Rossi
Scarica la suoneria di Unwritten! Clicca qui

   

Le Ultime News

Sei appassionato di cucina? Ecco qualche consiglio per te

Links