Cerca tra i testi tradotti:

Traduzione Walking Disaster

Scarica la suoneria di Walking Disaster! Clicca qui
Guarda il video di "Walking Disaster"
Testo di Walking Disaster

Non sono stato a casa per un pò di tempo
sono sicuro che tutto è rimasto uguale
mamma e papà entrambi si ripudiano
un figlio unico da incolpare

mi spiace, mamma, ma non mi manchi
meriti di non avere il cognome di tuo padre
sono solo un ragazzo senza ambizioni
non tornerei a casa per niente al mondo

non sai quello che sono diventato
il re di tutto quello che è stato detto e fatto
il figlio dimenticato

la città è seppellita e sconfitta
cammino per queste strade senza nome
dico addio a tutti, mentre cado morente
e inizio a bruciare il ponte dell'innocenza
la soddisfazione è garantita, una catastrofe

in una missione non delimitata da nessuna parte
le inibizioni sono sotto terra
una tomba poco profonda
e l'ho scavata tutta da solo

e ora che sono stato via per così a lungo
non riesco a ricordare chi aveva torto
l'innocenza se n'è andata tutta da tempo
prometto alleanza ad un mondo di scettici
un mondo al quale appartengo

un disastro che cammina
il figlio di tutti i bastardi
rimpiangi di avermi messo al mondo
è troppo tardi per salvarmi

per quanto possa dirlo
sono solo voci nella mia testa
sto parlando con me stesso?
perchè non so cos'ho appena detto

e lei ha detto
sono caduta lontano
forse sono meglio da morta
sono la fine di un posto inesistente?
questo è bello?

e ora che sono stato via per così a lungo
non riesco a ricordare chi aveva torto
l'innocenza se n'è andata tutta da tempo
prometto alleanza ad un mondo di scettici
un mondo al quale appartengo

un disastro che cammina
il figlio di tutti i bastardi
rimpiangi di avermi messo al mondo
è troppo tardi per salvarmi

è troppo tardi, è troppo tardi
per salvarmi, per salvarmi, per salvarmi

e ora che sono stato via per così a lungo
non riesco a ricordare chi aveva torto
l'innocenza se n'è andata tutta da tempo
prometto alleanza ad un mondo di scettici
un mondo al quale appartengo

un disastro che cammina
il figlio di tutti i bastardi
rimpiangi di avermi messo al mondo
è troppo tardi per salvarmi

sarò a casa tra poco
non devi dire nulla
non vedo l'ora di vedere il tuo sorriso
non me lo perderei per niente al mondo (x2)

Tiziano Ferro: ecco le prime date del tour 2015
Scarica la suoneria di Walking Disaster! Clicca qui