Sunshine Testo

Testo Sunshine

Volevo qualcosa di caldo
Volevo qualcosa di sporco
Che mi facesse sentire bella come non mi ricordo
Un vizio che non tolgo mai, e che conosci bene
È qualcosa che cerchi
Nei pacchetti da venti

Hai vent'anni in più
Eppure non lo vedi quanto sei fragile
Quel tono da duro, sai
Non serve a niente se parli con me

So bene che non esiste
Amore in questa città triste
Ma tu non fare come quegli stupidi che incontro sempre
Loro parlano sempre, guardano sempre
E poi non concludono niente
Se ti tolgo il mio sunshine
È già inverno lo sai
Se ti chiedono con chi esci
È il mio nome che fai? (Che fai?)
Eppure quanto mi piaceva
Quando mi venivi a prendere
Ma se sei uguale agli altri, ti dico: "Ciao, ciao" non ti offendere

Allora, in una padella fai l'olio con la cipolla e la fai soffriggere con anche del curry, fai a parte, fai il pollo a pezzetti e lo infarini, lo fai sparso nella farina, e lo butti nell'olio, okay? Nella padella lo fai soffriggere...

Hai vent'anni in più
Eppure non lo vedi quanto sei fragile
Quel tono da duro, sai
Non serve a niente se parli con me

Eh, più o meno mezzo litro di latte, vabbè, le dosi fai te, fai il latte, fai cuocere un pochino e aggiusti di sale, pepe e curry, quanto ti pare