Canterò Testo

Testo Canterò

Fabri Fibra condannato per aggressione: colpì un ragazzo con un microfono
Scarica la suoneria di Canterò!
Guarda il video di "Canterò"

Per chi vive da solo ogni giorno
per chi viaggia e non sta mai fermo
per chi veste di grigio lontano
ma negli occhi a un campo di grano
per chi dorme in una stazione
una valigia e un cuscino di cartone
per chi sente una lingua straniera
e si sveglia già oltre frontiera
canterò canterò
e se mi sente capirà al volo
e chissà sarà un po' meno solo
canterò canterò
anche sfiatato la canzone di chi se ne andato
per chi scrive una lettera al giorno
con le mani ghiacciate d'inverno
una lacrima bagna un ti amo
e una rosa li punge la mano
per chi pensa ogni notte a un bambino
che a lasciato in un verde giardino
per chi guarda una fotografia
e li prende la malinconia
canterò canterò
anche sfiatato la canzone di chi se ne andato
per chi aspetta che sia primavera
per tornare alla vita com'era
per te che quando ti vedo a due metri
impazzisco d'amore ci credi
canterò canterò
e se mi sente capirà al volo
e chissà sarà un po' meno solo
canterò canterò
anche sfiatato la canzone di chi se ne andato

Scarica la suoneria di Canterò!
Lascia un commento