Brividi Testo

Testo Brividi

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
La luna che mi guarda
ha un viso da lontano
che scruta misteriosamente
tutto quanto andare piano
e passa in mezzo ai tetti
e bussa bussa alle finestre
in cerca di una stella
ma le stelle stanno in cielo
mentre tu mi sfiori piano
Brividi brividi
mentre tu mi sfiori
così segretamente
così violentemente piano
Brividi brividi
mentre ti innamori
delle mie insicurezze
delle mie prepotenze.
Doveva essere soltanto un gioco
volevo non pensarti dopo.
La luna che mi aspetta
per un interno giorno
è il giorno dei ripensamenti
che mi dicono vai piano
e passo tra le case
mi perdo fra la gente
in cerca di una stella
ma le stelle stanno in cielo
mentre tu mi sfiori piano
Brividi brividi
mentre tu mi sfiori
così segretamente
così violentemente piano
Brividi brividi
mentre ti innamori
delle mie insicurezze
delle mie prepotenze.
Doveva essere soltanto un gioco
volevo non pensarti dopo.
Brividi brividi
mentre tu mi sfiori
brividi brividi
mentre ti innamori
delle mie insicurezze
delle mie prepotenze
così segretamente
la luna che mi guarda
un viso da lontano
che scruta misteriosamente
tutto quanto andare.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.