L'ultima Giornata Di Sole Testo

Testo L'ultima Giornata Di Sole

Jovanotti e Ramazzotti a Napoli: omaggio a Pino Daniele
Portami con le tue braccia in alto
come un fascio di grano
tienimi ancora nel caldo vento estivo
...che soffia via

portami ancora più in alto
ho un'anima a forma di prato
sorprendentemente fiorito
non aspetto e non voglio sprecare
l'ultima giornata di sole
l'ultima giornata di sole

torna la pioggia a cambiare le cose
ma è un demone innocuo che non mi confonde

Tienimi nelle tue mani grandi
come acqua nei laghi
versami sugli occhi stanchi appena chiusi
non c'e' tempo e
non posso aspettare
è l'ultima giornata di sole
l'ultima giornata di sole

torna la pioggia a cambiare le cose
ma non mi confonde