Marietto Testo

Testo Marietto

Tiziano Ferro annuncia il nuovo album: "Il Mestiere Della Vita"
(Moraz)

Marietto lavorava in catena di montaggio
Ore di sudore sopra i macchinari
Qualcuno gli parlò di rivolta proletaria
Ma lui partì per Fiume insieme ai legionari

Marietto disprezzava la logica borghese
Fatta di profitto e di mediocrità
Quel giorno a San Sepolcro nasceva l'uomo nuovo
Marietto lo sapeva, Marietto era già là

I giorni correvano Settembre arrivò
Quell'otto maledetto per sempre rimarrà
Come una ferita impressa nel tempo
Eterno spartiacque fra coraggio e viltà

Marietto si schierò senza esitare
La divisa della Decima
gli avvolgeva il cuore

Morì fucilato a guerra terminata
Un plotone di eroi
a Maggio gli sparò
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.