Se Fanno Pop Testo

Testo Se Fanno Pop

Se fanno pop le bolle di sapone

allora fanno pop tutte le bolle.

Che belle bolle quelle bolle vuote,

pareti tonde piene di riflessi,

sarebbe bello viverle da dentro

sapendo di scoppiarle con un pop.

E pop, esplode la bolletta della luce

e più non vedi, nel buio, il diritto a vedere,

e pop, scoppia la bolla di cristallo al mago

e più non vede i futuri di te che paghi.

Prendi uno spillo, pungila al cuore, quanto rumore...

perché le cose vuote hanno un cuore

di superficie vasto e sottile

che dice pop se muore.

Se fanno pop le bolle di sapone

allora fanno pop tutte le bolle.

Come sono belle le parole vuote,

ci metti dentro quello che ti pare,

un senso puro, un doppio senso, un triplo

che quando sono piene gli fai pop.

Prendi uno spillo, pungila al cuore, quanto rumore...

perché la cosa vuota fa rumore,

da cantautrice dolce di cuore

che dice pop se muore.
Copia testo
  • Guarda il video di "Se Fanno Pop"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più