Come Siamo In Tanti Testo

Testo Come Siamo In Tanti

Siamo stati insicuri,
siamo sopravvissuti.
E sopravvivere non è vivere.
Siamo persi per aria,
siamo paracaduti.
Precipitiamo silenziosamente.

E siamo superficiali,
peccatori viziati,
consumatori insani dell'abbondanza.
Ci siamo dimenticati,
ma siamo stati così.

[Rit.]
Come siamo in tanti
astronauti e mendicanti,
sognatori di una storia che comunque è sempre quella
e come degli equilibristi ci sappiamo destreggiare in questo vortice di stelle che non sappiamo più contare.
Cosa siamo in tanti a fare, se non sai con chi parlare quando arriva quella volta che ti sembra di morire.
Ora.. è ora quella volta.

Che siamo stati mischiati,
siamo contaminati.
Ma poi convivere non è vivere.
Come lacrime d'acqua,
siamo gocce di pioggia.
Precipitiamo irregolarmente.

E siamo complementari,
traditori ingannati,
ascoltatori pigri e senza pazienza.
Tu non lo vuoi sapere,
ma siamo stati così.

[Rit.x 2]
Copia testo
  • Guarda il video di "Come Siamo In Tanti"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più