Come Siamo In Tanti Testo

Testo Come Siamo In Tanti

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
Siamo stati insicuri,
siamo sopravvissuti.
E sopravvivere non è vivere.
Siamo persi per aria,
siamo paracaduti.
Precipitiamo silenziosamente.

E siamo superficiali,
peccatori viziati,
consumatori insani dell'abbondanza.
Ci siamo dimenticati,
ma siamo stati così.

[Rit.]
Come siamo in tanti
astronauti e mendicanti,
sognatori di una storia che comunque è sempre quella
e come degli equilibristi ci sappiamo destreggiare in questo vortice di stelle che non sappiamo più contare.
Cosa siamo in tanti a fare, se non sai con chi parlare quando arriva quella volta che ti sembra di morire.
Ora.. è ora quella volta.

Che siamo stati mischiati,
siamo contaminati.
Ma poi convivere non è vivere.
Come lacrime d'acqua,
siamo gocce di pioggia.
Precipitiamo irregolarmente.

E siamo complementari,
traditori ingannati,
ascoltatori pigri e senza pazienza.
Tu non lo vuoi sapere,
ma siamo stati così.

[Rit.x 2]
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.