L'amante Testo

Testo L'amante

RINTE A STU VICO IO E TE
STAMME ASTRIGNUTE ACCUSSI
C'HA' ANNASCUNNIMME DA GENTE
PE NUN C'E' FA VEDE
PASSENE E JUORNE SPERANNE
CA MAIE NISCIUNE PO' CAPI
PECCHE IO TENGO GIA' MOGLIE
E TU SPUSATE GIA' SI...
LA C'E' STA MIA MOGLIE
NO NUN ME GUARDA
E NUN FA' ACCUSSI
VEDRAI CHE PO CAP'I
CIRCHE E NUN TREMMA
E FATTI UN PO PIU' IN LA'
FORSE NON CAPISCE PASSA
E SE NE VA'
SI CAGNATE FACCE
CA TE PIGLIA A TE
TU TE SIENTE MALE
E CARE MBRACCE A ME
GUARDO IO MIA MOGLIE
S'AVVICINE A ME
DICE BELLO MIO
NUN TE FA CHIU' VEDE...
MO COMME FACCIO STASERA
DIMMELLE TU CAGGIA FA'
MO CA C'AVISTE MIA MOGLIE
QUALCOSA IO AGGIA' NVENTA'
PE NUN LE FA MALE O CORE
E PE ME FA PURDUNA'
PECCHE' SI ESSA STA MALE
IO NUN C'E' A FACCIO A CAMPA'..
LA CE STA MIA MOGLIE
NO NUN ME GUARDA
E NUN FA ACCUSSI
VEDRAI CHE PO CAPI
CIRCHE E NUN TREMMA
FATTI UN PO PIU' IN LA
FORSE NON CAPISCE PASSA E SE NE VA'
SI CAGNATE FACCE
CA TE PIGLIA A TE
TU TE SIENTE MALE
E CARE MBRACCE A ME
GUARDO IO MIA MOGLIE
S'AVVICINE A ME
DICE BELLO MIO
NUN TE FA CHIU' VEDE...
E GHIA NUN FA A SCEMA
NUN E CAPITO CH'ERA NA SIGNORA
CA STEVE MALE VIE CA VIE CA
FACIMMO PACE.....
Copia testo
  • Guarda il video di "L'amante"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più