Oro E Diamanti Testo

Testo Oro E Diamanti

Alle 5 del mattino
stavo tutto rovinato
dopo ti ho citofonato
come cazzo ho parcheggiato
il mio range , salgo da te
Poi con tutti questi soldi
e con tutta questa droga
prego come in sinagoga
che con tutta questa foga
che ho, non dici no.
Io non voglio se non voglio
ma tu brilli come il mio Audemars
biglietti come al cinema,
ti spogli e poi puoi farmi vedere
farmi vedere.
Poi torno da solo
e non ci sto più tanto dentro
se non dormo mi tormento
perché penso e ci ripenso
e mi sento a volte,
vicino alla morte.

Non può sempre piovere
sopra un letto in rovere
non cancelleranno i miei pianti
tutto questo oro e diamanti.
Pensi che i contanti ci
facciamo contenti si,
ma non cancelleranno i tuoi pianti
tutto questo oro e diamanti.

Potrò mai essere un buon padre
se non sono stato mai un buon figlio
la notte da consiglio
ma io resto sempre sveglio
ci sentivamo quasi dei
volevi conquistare il mondo su un paio di Casadei.
Danzi e sei pericolosa come Mata Hari
senza senso di colpa saremmo come animali
e adesso che volo verso tortuga
aspetto che ogni lacrima si asciuga
con qualche bottiglia di Beluga.
Vorrei un giorno lungo 25 ore
per poter rimediare ad ogni mio errore
e capire che l'amore è superiore,
ma nuoto in una piscina di Xanax
l'unica che mi sta addosso è una nuova collana.

Non può sempre piovere
sopra un letto in rovere
non cancelleranno i miei pianti
tutto questo oro e diamanti.
Pensi che i contanti ci
facciano contenti si,
ma non cancelleranno i tuoi pianti
tutto questo oro e diamanti.

Troppo freddo per uscire
troppo stanco per dormire
troppo caldo per morire
sto pensando di finire
questa notte, delle volte.
È quando hai toccato il fondo
che puoi solo risalire
troppo facile da dire
tu ci speri di riuscire
se sei forte, delle volte
Copia testo
  • Guarda il video di "Oro E Diamanti"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più