Randagio Testo

Testo Randagio

(testo: E.Crotti musica: G.Abbà - E.Crotti)

Non te ne andare
eccomi
portami con te
so che puoi capire
la mia famiglia
disperata verità
l'han spazzata via
senza pietà

e non so più difendermi
non voglio più difendermi
ma scivolare
verso il sentiero del sonno

e sarò randagio
bestia generata dall'umana follia
dalla vostra pazzia
eterno braccato
contagiato e condannato
ad essere libero
libero

l'ultima corsa
aldilà
tra i dimenticati
figli della paura
fiori nascosti
dalla radioattività
giungla - paradiso
è la nuova natura

non voglio più difendermi
non posso più difendermi
ma scivolare
verso il sentiero del sonno

e sarò randagio
bestia generata dall'umana follia
dalla vostra pazzia
eterno braccato
contagiato e condannato
ad essere libero
libero

non voglio più difendermi
non posso più difendermi
ma scivolare
verso il sentiero del sonno

e sono il randagio
bestia condannata alla libertà
alla libertà
braccata, temuta , uccisa, negata
di verità
verità
Copia testo
  • Guarda il video di "Randagio"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più