'O Criaturo Mio Testo

Testo 'O Criaturo Mio

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
Qunnu t'adduorme 'a sera
ascolto il tuo respiro
s' accelera stu core
se sento un tuo tossire...
Che tenerezza quando vuoi cantare
canti in napoletano ma non lo sai parlare..
Dici ca quanno si' gruosso
farai il pianista
che solo alla mamma tu vuo' accumpagnà...
Che scriverai le canzoni
come tuo padre
ed io solamente te l'aggia canta'...

Si 'o criaturo mio
si' nu piezzo mio
t'ho voluto io
fortemente io...
Tiene arteteca 'ncuollo
ma comme si' bello
tu si nu monello si' 'o core 'e mamma'

Mi dici mamma tu sei la più bella
ma c'è una certa Ornella
che già ti fà sognare...
E sò gelosa nu poco
pensando alla donna
che un giorno davvero ti porterà via
crescerti questo e' il mio ruolo
ma doppo crisciuto
farai la tua strada ma e' giusto a mammà...

Ma si' sempe 'o mio
si' nu piezzo mio
t'ho voluto io
fortemente io
diventerai un gigante
magari importante
ma sempre criaturu tu si' pe' mammà..

Se avrai qualcosa che ti fa' penare
con me potrai sfogare
tu viene a casa addu mammà..
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.