Credo Di Essermi Alzato Testo

Testo Credo Di Essermi Alzato

Inserito il 15 Marzo 2007
Amici, le anticipazioni della quarta puntata
Scarica la suoneria di Credo Di Essermi Alzato!
Guarda il video di "Credo Di Essermi Alzato"

Per quello che mi è concesso
rimarro' fermo a guardare,
devo penare un po' nel diventare una persona normale.
Ora che ho comprato una sedia e sono davvero pulito
credo solo in quello che vedo e non mi sono pentito.
Lo vedi dalle mi scarpe, che sono sempre stato straniero e che tengo un dito puntato su questo preciso pensiero.
E se ho perso la faccia in un crimine minore
non mi sento in alcun modo un vostro debitore;
non mi sento in alcun modo un vostro debitore.

Ma il fatto è che la mia storia non ha troppa importanza,
quello che importa è quella donna,
quella donna nell'altra stanza.
Il suo nome è Maddalena, lei è libera da ogni pena.
Lascia stare il passato, che ora credo di essermi alzato;
lascia stare il passato, che ora credo di essermi alzato.

Ed ero convinto che continuasse a sfuggirmi un dettaglio,
ma col precipitare degli eventi ho dovuto ammettere lo sbaglio.
E adesso so che ogni uomo è irrisolto,
e se guardi bene c'è sempre un odio sepolto.
E adesso so che ogni uomo è irrisolto,
e se guardi bene trovi sempre un odio sepolto.

Scarica la suoneria di Credo Di Essermi Alzato!
Lascia un commento
   

Le Ultime News

Sei appassionato di cucina? Ecco qualche consiglio per te

Links