Formalità Testo

Testo Formalità

Tiziano Ferro annuncia il nuovo album: "Il Mestiere Della Vita"
Puoi fermarti se vuoi
da qui all'inferno c'è ancora strada
e forse qualcuno ci assolverà
Del veleno del mondo
io porto i segni, formalità
niente oramai potrà sbranarmi il
cuore
Fa che sia amore
fammi credere che da sempre
cercavi me
e ancora c'è
vita.
Qui dove il tempo si arrende
stanco
e ripiega le ali sopra di noi
nasconde in noi
Occhi assorti di cielo e giorni
rotolati via
nell'attesa di stelle mai cadute
noi da sempre in cammino oltre
frontiera
noi nella sera
per dire si...
Niente storie tra noi
nessun bagaglio da preparare
bandiere nel vento che si alzerà
Per noi anime perse
fuori da schemi e da formalità
un sentimento che speranze ha.
Occhi assorti
di cielo e giorni
rotolati via
mani aperte alla pioggia
che non scende.
Vorrei tanto non perderti
per strada
svegliarmi e dire
sei ancora qua...
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.