Tu Sei Così Testo

Testo Tu Sei Così

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
Stammi vicino, e lo pretendo io.
Proprio tu, doppiamente tu, perché
sei mio.
Tu vienimi incontro.
Ti sto cercando anch'io.
Cieco sei dei i sentimenti miei,
ragazzo mio, o sbaglio io?
Ancora non hai dormito, ancora
non hai tradito,
perché il sonno ti è dolce, a tutte le
cose a fondo non vai.
Tu sei così, senza problemi, ancora
pianto non hai,
tu che giovane sei, tu sei così.
E queste mani che ho tese, con
tanto amore protese,
mi fanno male davvero perché in
fondo in fondo non stringono te.
Sento la ghiaia sotto i miei piedi.
Cos'è? Illusione non è.
Tu sei così.
Niente universo.
Tu sei lo spazio in cui
stanca luna giro io, ragazzo mio.
Davvero mio.
Una panchina e un manifesto
strano,
e la tua mano sulla mia,
andiamo via, andiamo via!
E per le strade a girare, sotto le
gocce a cantare.
Per il dolore c'è tempo.
Ti resta una vita,
la vita con me!
Tu sei così.
Resta così perché domani avrò
bisogno di te.
E per le strade a girare, sotto le
gocce a cantare.
Per il dolore c'è tempo.
E per le strade a girare, sotto le
gocce a cantare.
Per il dolore c'è tempo
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.