Gli Assolati Vetri Testo

Testo Gli Assolati Vetri

Sanremo 2016, i favoriti sono Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
E cambia il cielo dietro gli assolati vetri del tramonto si colora e
Scende piano e si fa scuro sulla corsa silenziosa dei ragazzi che
Tornano dal gioco stanchi per la cena sento il cuore
Mio che batte alla finestra mentre il mondo si dissolve controluce
Inumidisce gli occhi
Mischia l'aria coi pensieri
Mentre trasparente sale
Il senso della vita
Il senso della vita
È tutto vero e l'onda fresca della sera porta i brividi alle braccia e
Il mondo mio lo riconosco è il mondo mio lo assaporo tra le labbra e
Il sentimento e le erezioni di noi ragazzini quando il vento ti scosciava
Tu trattieni con la mano i tuoi capelli sembra vogliano
Scappare...
Scappare
Anima del mare
Sembra quasi di volare
Persi in questa voglia di toccarsi
Di abbracciarsi e di parlare
Inumidisce gli occhi
Mischia l'aria coi pensieri
La voglia di guardarti e dirti sulle labbra
Quanto ti ho aspettata
È il senso della vita
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.