Spagna Testo

Testo Spagna

Eu mi partia di tantu luntanu
pe' venari di tia tantu vicinu.
Tutti mi dinnu ca lu mari è fundu
ma pe' l'amuri tua lu passu e vegnu
ma pe' l'amuri tua lu passu e vegnu

eh jah ah jah
eh ah bella figghjola
eh jah ah jah
eh ah bella figghjola

Oi facci di n'ammendula mundata
fu Diu chi ti crijau tanta pulita,
quandu ti vitti ti vitt'affacciata
tu sula mi trasisti 'nta me vita
tu sula mi trasisti 'nta me vita

eh jah ah jah
eh ah bella figghjola
eh jah ah jah
eh ah bella figghjola

Stanotti mi 'nzonnai nu malu sonnu
ch'era malata la figghjola mia.
Oh medicu chi sani li malati
tu sanamilla a Maruzzella mia
tu sanamilla a Maruzzella mia

eh ah ah jah
eh ah bella figghjola
eh ah ah jah
eh ah bella figghjola

Chista figghjola è fatta cu la pinna
e misurata cu la menzacanna
la menzacanna veni di la Sardegna,
lu calamaru d'oru veni di la Spagna
lu calamaru d'oru veni di la Spagna

eh jah ah jah
eh ah bella figghjola
eh jah ah jah
eh ah bella figghjola
Copia testo
  • Guarda il video di "Spagna"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più