Non Voglio PiÙ Testo

Testo Non Voglio PiÙ

La classifica delle canzoni più trasmesse
Questa città che non ha più confine
Questa confusione tutte le mattine
Questo via vai di gente sconosciuta
Che ti guarda in faccia e poi non ti saluta.



Questo sapore di caffè nel cielo
E questo fumo che ogni giorno è più nero
E questo treno che va sempre più piano
E questa goccia di pioggia nella mano.



E conto il tempo e guardo sulla strada
Se c'è una macchina che s'è fermata
E avanti e indietro o fermo sulle scale
O dietro la finestra per non farmi vedere.
E la mattina non mi posso alzare
E poi la notte che non posso dormire
E questa tosse che non vuole passare
E queste mani fredde chi me le può scaldare.



Io non voglio più senza amore
Io non voglio più senza più amore.


E vedi che sto qui da solo
Con le spalle strette contro il muro
Dietro una fila di persone
Che poi di colpo non c'è più nessuno.
Dentro un anello di fumo
Sopra una foglia nel vento
Come rinchiuso in un sogno
Che ognuno parla
Ed io nemmeno li sento.


Ma io non voglio più se non c'è amore
Io non voglio più senza più amore.


E il tempo corre come una vendetta
E il mondo gira gira e non ti aspetta
E una catena stretta intorno al cuore
Il mondo gira e non lo puoi fermare.


E vivi un tempo che non è normale
E stringi i denti e ti ci senti male
E c'è qualcosa che non so capire
E c'è qualcosa che ti voglio dire


È che non voglio più senza più amore
Io non voglio più senza amore
Io non voglio più se non c'è amore
Io non voglio più senza amore
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.