Portamenti Turistici Testo

Testo Portamenti Turistici

Muore mentre torna dal concerto, Ligabue: "Ti abbraccio, ovunque tu sia"
Scarica la suoneria di Portamenti Turistici!
Guarda il video di "Portamenti Turistici"

Quando si viaggia in un posto che prima non si è visto mai
Ognuno mette sul piatto tutta l'esperienza che ha
Non c'è un vero perché non capisci com'è
Ma ciascuno secondo il bagaglio che ha
Vive alla grande o si caccia da solo in un mare di guai

Ogni paese ha un suo ritmo ogni posto una velocità
Un'atmosfera speciale un odore una identità
Se lo prendi com'è ti offre il meglio di sé
Ma se giochi con le regole sbagliate
Ti si può complicare tutto quello che fai

Ogni scalo turistico ha un risvolto romantico
E' un contatto diverso un miscuglio perverso
Di vero e magia

Un sapore più esotico un concetto meccanico
E' uno sguardo discreto un approccio concreto
Con quello che sei

Quando si arriva si avverte quel senso di complicità
Che piano piano accompagna il tuo cuore e non sai dove va
Prende tutto di te porta tutto con sé
Trasformando imprese sguardi e lunghe attese
In ritagli di incoscienza e di curiosità

E' che ogni scalo turistico ha un aggancio romantico
E' un contatto diverso un intreccio perverso
Di falso e magia

Un sapore più esotico un concetto più drastico
E' un passaggio segreto un approccio concreto
Con quello che sei

Quando si parte si vive al confine tra sogno e realtà
Ogni momento è un abbaglio è un soffio che passa e che va
Ma lo vedi com'è c'è una parte di te
Che scavalca il tempo e la distanza
Che si ferma per sempre nei ricordi che ti porti via

E' che ogni scalo turistico è un intrigo romantico
E' un impatto diverso un miscuglio perverso
Di vero e magia

E' un incerto più erotico un inganno linguistico
E' un approccio concreto un passaggio segreto
Per quello che vuoi

Scarica la suoneria di Portamenti Turistici!
Lascia un commento