Mani Inutili Testo

Testo Mani Inutili

Sanremo 2016, i favoriti sono Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
Non cadono mai stelle quando sei
lontana e vorrei stringerti

i desideri son finiti e ho
solo inchiostro e mani inutili

so che non ti posso stringere però
per lo meno posso scriverti
e semmai ti arriverà
ciò che ho scritto almeno leggimi

hai già buttato via quella foto dove il vento
spettinava i tuoi capelli ed io felice che
ti siedevo accanto

hai già dimenticato la canzone che ti ho scritto
dove ti racconto l'importanza e l'esigenza che
ho di averti accanto

chissà se a volte capita anche a te
di sbagliare e poi sorridere

e di arrenderti all'orgoglio anche se sai
dentro te che mi vuoi stringere
se mi sono allontanato e stato solo
è stato solo per difendermi
dalle tue incertezze
ma dentro me son più che certo che
che ti amo e vorrei viverti

hai già buttato via quella foto dove il vento
spettinava i tuoi capelli ed io felice che
ti sievedo accanto
hai già dimenticato la canzone che ti ho scritto
dove ti racconto l'importanza e l'esigenza che
ho di averti accanto

hai già buttato via quella foto dove il vento
spettinava i tuoi capelli ed io felice che
ti sievedo accanto
hai già dimenticato la canzone che ti ho scritto
dove ti racconto l'importanza e l'esigenza che
ho di averti accanto
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.