Immobile Testo

Testo Immobile

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
La mano non si muove
neanche il braccio
accenna ad un movimento
le gambe sembrano di legno
nessun gesto mi è possibile

sono molto stanco
gli arti non rispondono
ai miei comandi
così tento inutilmente
ma rimango qui

immobile quando non so perché

perché quando non capisco
resto fermo a pensare nel mio letto
guardo le crepe del soffitto
che sembrano muoversi

intanto furori
le macchine che si comprano
sono sempre più sportive
ma a me non piacciono
tutto è in movimento
solo io rimango qui

immobile quando non so perché

mentre affondo nelle sabbie immobili
di questa mia clessidra
guardo il mare evolversi,
le onde ritirarsi e infrangersi
dissolvendomi nel vento come cenere
fisso in cielo Venere
e brillo di una luce che non mi appartiene.
Ci pi credere se vieni giù con me
potrai comprendere dai sintomi
che questo mio malessere può essere confortevole,
osservami
scolpito nel paesaggio mi consumo
mentre resto fermo immobile.

Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.