La Politica Testo

Testo La Politica

La politica non è più
la ginnastica delle mie idee
è forse strano a dirsi
ma il mio governo unico
sei tu
vorrei un medico solo per me
che curi le mie cellule se invecchiano
ma per le rughe del mio spirito
il rimedio è semplice
sei tu
della fisica che non so
conosco solo il mio disordine
e la tua gravità
che il fuoco è anche scientifico
e che tra il legno e la cenere
sei tu
il mio orgoglio
l'alleanza
la mia soddisfazione
sei tu

Copia testo
  • Guarda il video di "La Politica"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più