Domani Testo

Testo Domani

Jovanotti e Ramazzotti a Napoli: omaggio a Pino Daniele
M'innamorai di un canto e poi di oceano mi ubriacai
Liberai le braccia mie dal mio salario e andai
Lasciai dietro me schermi e illusioni di voluttà
E un gigante accetai nei tribunali di verità

In un cavallo mi sognai e ogni muro cadde giù
Ti lasciai per un'isola e l'isola eri tu