M.C.S. Testo

Testo M.C.S.

Il ritorno di Madonna: Rebel Heart è il nuovo album
Scarica la suoneria di M.C.S.!
Guarda il video di "M.C.S."

Maurizio Costanzo tu non lo sai
Ti vedo ogni sera dalle undici in poi
I miei problemi capirai
Sei un uomo comune, uno di noi
C'è la maggiorata e chi legge la mano
Il pianista monco e il filoamericano
L'ecologista ed anche il bonehead
Forse c'è posto pure per me.

Razzapparte al Maurizio Costanzo Show!

Eccoci sulla passerella
Tra il politico e la modella
C'è pure la donna con dentro l'alieno
Vicino al teorico del pugno di ferro
Ma se 'sto bordello è davvero lo specchio
Di com'è ridotto il popolo italiano
Allora vogliamo starci anche noi
Non vedo propio che c'è di strano.

Tocca a noi dopo la nonna coraggio
Il cui nipote ricco era in ostaggio
Maurizio chiede che pensiamo noi:
"Solidarietà per i rapitori!"
Ormai è fatta, succede un macello
Scoppia il panico sul più bello
Grida l'alieno da dentro la donna
Mentre Maurizio consola la nonna
Il criticatutto s'incazza un po' troppo
Gli regaliamo un bel naso rotto
Il sociologo cerca di analizzarci
Lo ringraziamo a pugni e calci
Ma se c'è chi elogia la polizia
Perché non posso dire la mia?
Pensavo fossi uno di noi
Davvero Maurizio più non ci vuoi?

Razzapparte... ma Maurizio c'ha detto "scio'"!

Scarica la suoneria di M.C.S.!
Lascia un commento