Ragazzi Di Oggi Testo

Testo Ragazzi Di Oggi

Robbie Williams di nuovo padre, video in diretta dalla sala parto
Scarica la suoneria di Ragazzi Di Oggi!
Guarda il video di "Ragazzi Di Oggi"

Nati, nei disperati anni ottanta, genitori rivoluzionari e pantaloni a zampa. 

Noi, cresciuti in un decennio che ha lasciato il segno, che ha cambiato il mondo, ma non in meglio.

Nel 1980 uccidono John Lennon, un genio cazzo, ammazzato da un povero scemo. 

Un anno dopo scoprono una nuova malattia, e’ l’AIDS e sarà una devastante epidemia. 

Nell’85 siamo nello stadio di Bruxelles, 39 morti tra i tifosi, è una strage. 

1986 Cernobyl: dimostrazione, che la follia umana non ha limiti.

Nell’89 in Piazza Tien an Men, cararmati e pistole contro studenti a mani nude
e lo stesso anno cadde il muro di Berlino, cadde l’ultimo cecchino, sarà stato anche destino,

ma in mezzo a sto casino cresceva un bambino 
e un’intera generazione che ora ha il mondo in mano!

Rit
Siamo i ragazzi di oggi, cerchiamo spazi, con zero scazzi e altrettanti appoggi.

Noi con pochi mezzi, Voi con tanti vizi, vi tiriamo scemi e poi facciamo a pezzi.

Ragazzi di oggi, cerchiamo spazi, con zero scazzi e altrettanti appoggi.

Noi con pochi mezzi, Voi con tanti vizi, vi tiriamo scemi e poi facciamo a pezzi.

Multinazionali, imprenditori senza scrupoli, inceneritori del buon senso e tangentopoli.

Nani megalomani schiavi di soldi facili, Voi… politici corrotti pieni di schifosi alibi.

Ma siamo noi quelli delle stragi sabato sera, quelli che fotte sega se si finisce in galera.

Siamo noi poi i ragazzi senza valori, quelli troppo fuori che si fumano troppi cannoni.

E siamo sempre noi quelli d’accusare, quelli da multare, quelli a cui rivolgersi se qualcosa va male.

Eppure noi qui si prova soltanto a nuotare, si tenta di stare a galla in questa merda di mare

tra una tv, che ci vuole lobotomizzare, per poterci comandare come meglio gli pare
divise blu, pronte ad attaccare, uomo testa alta tienila su, almeno tu, non ti piegare!

Scarica la suoneria di Ragazzi Di Oggi!
Lascia un commento