Intro (In Rapimento) Testo

Testo Intro (In Rapimento)

Tiziano Ferro: ecco le prime date del tour 2015
Scarica la suoneria di Intro (In Rapimento)!
Guarda il video di "Intro (In Rapimento)"

*Muoviti!
Muoviti porca troia andiamo avanti.
Prova a scappare.
Metti la testa sul furgone.
E resta con lui.
Qualcuno mi aiuti!
Fate qualcosa qualcuno lo aiuti!
Qualcuno mi aiuti!
Fate qualcosa qualcuno lo aiuti!*

Passami il microfono poi sali in macchina
Entro in rapimento come tattica
Progetto il colpo professionale con Lato e Shezan
Non pensare che finisca alla Farouk Kassam

Shezan ti stava alle costole con Lato e Fil dal Vulplasir
Nessuno ha boccheggiato il colpo diranno "è morto"
Il caso è risolto e stanne certo mantieni la calma
Viaggia col karma serve la salma per la taglia

Il mio nome glin è Fabri Fil
E prendo in prestito la tua persona come il cerchio nei Daytona
La favola non corrisponde al film e in ogni
Situazione come questa batto i tuoi bisogni

Il mio nome invece vecchio è Razuneer
***** nel Vulplasir dove verso elisir
In calici credici con noi forse hai fatto tredici
Risolvendo ogni tuo decifit defici

Ma vai tranquillo che più tardi ti smollo
Ma finché stai con noi strippi quattro volte Andy Warhol
Brucio più di un Phillies Buddha e di ketama
Fatto fino al midollo interno alla Move Body Rama

Luci spente negli occhi della gente cui guardi assente
Il nuovo presente rasenta il niente senza futuro
Figuro e concitato di passato
Da cui sarai ingoiato e scatarrato

Uomini Di Mare insieme a un Abitudinario G.A.
Si fa così i Qustodi Del Tempo è così che va
Che dalla nascita m'han detto
A quindici anni il microfono e a diciotto il multieffetto

Concentro il tratto che fletto e spezzo
Poffando Buddha cogito ergo sum
Su un mega pratico come una spirale
Acido passionale mentre sputo e parlo nel sonno
Russando come un ***** ***** dieci gocce di Valium
Esprimo eleganza nel mio spirito di sopravvivenza
Come ***** uso flusso fisso che mi afflisso
Quando c'è ***** ***** e giro in giro chiaro

Che tenendoti fermo dico "suda suda"
Giro i tuoi campioni come Belfe o come Amuda
Tu lo sai quanto tempo c'impiega
Un Qustode Del Tempo a ricoprire un'espansione mega
Io custodisco chi s'è perso nel tempo
Ed è da tempo che si sa chi porterà al cambiamento
Chi ha il talento chi lo scendimento
Riassumento chi è in continuo sbattimento
Odio i lavori da puttanella e da bambini
Io giro con la fotta del cappello nel Mazzini
Ogni storia che senti da noi è una news
su di me ti rispecchi come ***** Magnum

Passando oltre la sorte e le porte
Per chi non si accorge quando si sporge
Scorge e non vede se non oltre la siepe
La sua anima è rapita e lascia solo le crepe

Solo le crepe solo le crepe glin
Solo le crepe solo le crepe glin
Solo le crepe solo le crepe
Glin glin

Scarica la suoneria di Intro (In Rapimento)!
Lascia un commento