Dio Come Sto Bene Senza Te Testo

Testo Dio Come Sto Bene Senza Te

Sanremo 2016, i favoriti sono Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
Immobile
come un fermo immagine
l'ombra di noi due
è ormai
Polvere
che nasconde solo ruggine
senza alcuna nostalgia
questo addio

Siamo come altalene che il vento non spingerà
il finale imperfetto di un film che conosco a metà
Siamo il vuoto lasciato su un foglio dopo una poesia
il colore del mare se il cielo volasse via

Briciole
che non riesco a raccogliere
le parole delle tue
favole
Via da qui
anche l'odio è gratitudine
e la tua coscienza è sporca
Dio quanto sto bene senza te

Siamo corpi che riempiono un letto solo a metà
l'abitudine senza l'amore diventa pietà
Il silenzio di questa mia assenza ti sorprenderà
e poi, e poi
pioverà
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.