Lapin Testo

Testo Lapin

Tiziano Ferro annuncia il nuovo album: "Il Mestiere Della Vita"
Tu lo sai che a questo punto l'innocenza non ritorna troppo sporco è quel che hai sulle mani che la collera si stempera al mattino come ombra mentre i nervi cedono ai richiami il concetto dell'assurdo poco a poco prende forma ogni giorno illude il suo domani ti dispiace se? Non ti ho detto che io ho bisogno di te seppur non so pretendere quel che tu inutilmente odiavi parla piano qui c'è un muro di domande che ci ascolta con un chiodo che si chiama colpa la speranza ci nutriva ed ora è un'ala triste e sporca sotto un cielo che la rende stanca il concetto del dolore poco a poco si trasforma siamo il parto di un'eta' distorta mi dispiace se? Devo ammettere non importa se non viene bene l'importante e' che ci faccia bene non sara' mai come sussurrano non vincono gli indiani




Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.