Cerca tra i testi tradotti:

Traduzione O Ciúme

Scarica la suoneria di O Ciúme! Clicca qui
Guarda il video di "O Ciúme"
Testo di O Ciúme

Dorme il sole a Flor do Chico, mezzogiorno
Tutto è fermo inebriato dalla sua luce
Dorme il ponte, Pernambuco, Rio, Bahia,
vigila solo un punto nero: la mia invidia
l’invidia lanciò la sua freccia nera
e se ne andò ferendo proprio sulla gola
chi non è allegro, né triste né poeta

Tra Petrolina e Juazeiro canta
il vecchio Chico viene da Minas
da dove il mistero si nascondeva
so che lo porti tutto in te, non me lo insegni

e io sono solo, sono solo, sono solo, io
Juazeiro, non ti ricordi di quel pomeriggio
Petrolina, non arrivasti a capire
Ma, nella voce che canta tutto intorno arde
Tutto è perduto, bisogna ritrovare tutto
Tante gente canta, tanta gente tace
Tante anime tese nella folla
Su tutta la strada, tu tutta la sala.

Altre traduzioni di Ney Matogrosso
Suor Cristina regala il suo cd al Papa
Scarica la suoneria di O Ciúme! Clicca qui