Ti Dedico Il Silenzio Testo

Testo Ti Dedico Il Silenzio

C’è un’aria strana stasera
E torno a casa in silenzio
Tra i rumori del traffico
E il telefono spento
E la gente mi guarda
Ma non ho niente di vero
Io che basta pensarti e già mi manca il respiro
è da tempo che lo cerco questo tempo che mi manca
è da tempo che sai penso che anche il tempo non mi basta
So quanto costa per te
Ma cerco solo un motivo
Per sentirmi vivo e non è semplice
So quanto pesano in te quelle paure lontane
Meriti anche tu un posto da visitare

C’è un’'aria strana nel cielo
Esco da casa in silenzio
Non è ancora neanche l’alba ma a dormire non ci penso
Io cerco solo di capirti
E la notte non ci dormo
Se soltanto avessi pace saprei esser come loro
è da tempo che lo cerco questo tempo che mi manca
è da tempo che sai penso che anche il tempo non mi basta
So quanto costa per te
Ma cerco solo un motivo
Per sentirmi vivo e non è semplice
So quanto pesano in te quelle paure lontane
Meriti anche tu

Un posto da visitare
E ti dedico il rumore
Di queste inutili parole
Un quadro senza il suo colore
Che è andato via a volare altrove
Io ti dedico il silenzio tanto non comprendi le parole
Questa sera provo a farlo
Questa sera io ti chiamo
E tanto tu non mi rispondi
E tanto poi se mi rispondi
Dici che non siamo pronti
Ed io so quanto costa per te
Ma cerco solo un motivo
Per sentirmi vivo e non è semplice
So quanto pesano in te quelle paure lontane
Meriti anche tu un posto da visitare

Meriti anche tu un posto da visitare
  • Guarda il video di "Ti Dedico Il Silenzio"
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui