0-9 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Traduzione Kashmir

Oh lascia far picchiare il sole sulla mia faccia
E alle stelle di riempire il mio sogno
Io sono un viaggiatore sia del tempo che dello spazio
Per essere dove sono stato
Sedersi con gli anziani della razza gentile
Questo mondo raramente l'ha visto
Parliano di giorni per i quali si siedono e aspettano
Tutto sarà rivelato
Discorsi e canzoni da lingue di grazia ritmica
Il cui suono accarezza il mio orecchio
Ma non una parola che ho sentito potrei riferire
La storia era abbastanza chiara
Whoa-hoh, whoa-wa-oh
Oooh, oh piccola, ho volato
Signore, sì, mamma, non si può negare
Oh, oooh sì, ho volato
Mamma, mamma, non si può negare, non negare
Oh, tutto ciò che vedo diventa marrone
Mentre il sole brucia il terreno
E i miei occhi si riempiono di sabbia
Mentre scruto questa terra sprecata
Sto provando a trovare, provando a trovare dove sono stato
Oh, pilota della tempesta che non lascia traccia
Come pensieri dentro un sogno
Presto attenzione al percorso che mi ha portato a quel posto
Flusso del deserto giallo
La mia Shangri-La sotto la luna estiva
Torneremo di nuovo
Sicuro come la polvere che galleggia dietro di te
Quando ci si sposta attraverso il Kashmir
Oh, padre dei quattro venti, riempi le mie vele
Attraverso il mare di anni
Senza disposizioni ma con una faccia aperta
'Lungo gli stretti della paura
Whaoh, whaoh
Whaoh-oh, oh
Ohhhh
Bene, quando voglio, quando sto arrivando, sì
Quando vedo, quando vedo la strada, tu rimani-sì
Ooh, sì-sì, ooh, sì-sì, bene sono giù, sì
Ooh, sì-sì, ooh, sì-sì, bene sono giù, così giù
Ooh, piccola mia, oooh, piccola mia, lascia che ti porti là
Oh, oh, dai, dai
Oh, lascia che ti porti là
Lascia che ti porti là
Whoo-ooh, sì-sì, whoo-ooh, sì-sì, lascia che ti prenda