0-9 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Traduzione La Soluciòn

Eri tu
tra tutta quella gente
Eri tu
con la tua aria da importante
Eri tu
che dipingevi il mio posto più oscuro
e trasformavi in poesia la mia parte di cielo

Eri tu
quella notte che ci siamo persi
tra le parole, contrattempi e controtempi
chissà se mi riconoscerai
in come ti vedrai
e anche oggi prometto
che domani non ti penso più

Ma non ci credere a chi dice
che questo tempo ci ha fatto perdere
non ci credere

lascio un passato di spettri
cerco nuovi confini
sue foglie d'autunno
nasconderò le mie paure
lascio tutta le mie paure in un soffio di vento
e ti copro le spalle con il silenzio
e non distinguo ancora
orizzonte, universi o direzoni
sei solo tu
la soluzione

Eri tu
quella notte che ci siamo chiesti
se dovessimo finire dove finiscono tutti i momenti
ma lo sai già
che li conserverai
e anche oggi partirò per domani
per non pensare a te

ma non credere a chi dice
che tutto il fuoco diventa cenere
Il buono rimarrà

lascio un passato di spettri
cerco nuovi confini
Nelle foglie autunnali nasconderò le mie paure
lascio tutta le mie paure in un soffio di vento
e ti copro le spalle con il silenzio
e non distinguo ancora
orizzonte, universi o direzoni
sei solo tu
la soluzione

con fatica e senza incoraggiamento
avevo corso senza piangere
è il tuo ricordo che non perdo mai
è il mio domani

lascio un passato di spettri
senza temere il presente
in questa notte d'autunno
la vita appartiene a chi la vuole
lascio tutta la mia paura con un urlo al vento
per toccare di nuovo il nostro cielo ciecamente
e non distinguo ancora
orizzonte, universi o direzoni
forse sei solo tu
la soluzione
la soluzione
la soluzione