0-9 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Traduzione Rio

Rio
Oh eccomi di nuovo
mi sveglio ogni mattina come fosse finito l'inverno*
pensando alla lista di cose che ho sbagliato
non riesco nemmeno a contarle, è una lista troppo lunga

Provo a cambiare i miei modi di fare
mi sento come se fossi il cattivo di qualche opera teatrale schifosa
il libro è stato scritto da tempo, ma piuttosto preferirei
essere chiunque altro a parte me, spero che tu riesca a capire
Questo non significa che non sono uno che combatte
è solo che voglio essere un po' più luminoso
ho passato così tanto tempo ad aggiustare le cose che avevo fatto
ho dei buchi nelle tasche
e anche quei buchi, a loro volta hanno tasche
che nascondono cose che non vedranno mai la luce del sole

Sto partendo, vado a Rio
mi perderò per trovare un alter-ego
potrebbe essere a Parigi o Berlino
non mi importa in quale stato sarò
mi lascerò tutto alle spalle
forse sarò me stesso quando sarò qualcun altro

Questo non è un invito
sto andando a Rio
questa non è una conversazione
dico addio al vecchio me

Forse tra una decina di anni
riceverai una lettera da un ragazzo a caso
ti piacerà molto di più
ma poi scoprirai
che non è un estraneo, sarò solo io
potrei essere me stesso solo se fossi qualcun altro

Perchè tu hai il sole, io il brutto tempo
tutto quello che tu puoi perdere, io riesco a perderlo meglio
ho fatto del mio meglio con quello che la vita mi ha dato
ho dei buchi nelle tasche
e anche quei buchi, a loro volta hanno tasche
che nascondono cose che sicuramente voglio lasciare

Sto partendo, vado a Rio
mi perderò per trovare un alter-ego
potrebbe essere a Parigi o Berlino
non mi importa in quale stato sarò
mi lascerò tutto alle spalle
forse sarò me stesso quando sarò qualcun altro

Questo non è un invito
sto andando a Rio
questa non è una conversazione
dico addio al vecchio me

Dammi una nocciolina e mi rattristerò
non riesco nemmeno a mangiare le cose che fai
per te infornerò una torta e la brucerò due volte
farò uscire 13 da un paio di dadi

Dammi una nocciolina e mi rattristerò
non riesco nemmeno a mangiare le cose che fai
per te infornerò una torta e la brucerò due volte
farò uscire 13 da un paio di dadi

Sto partendo, vado a Rio
mi perderò per trovare un alter-ego
potrebbe essere a Parigi o Berlino
non mi importa in quale stato sarò
mi lascerò tutto alle spalle
forse sarò me stesso quando sarò qualcun altro

Questo non è un invito
sto andando a Rio
questa non è una conversazione
dico addio al vecchio me
Questo non è un invito
sto andando a Rio
questa non è una conversazione
dico addio al vecchio me

Note traduzione

*Groundhog Day: corrisponde al 2 febbraio, giorno in cui, secondo la credenza
popolare, la marmotta si sveglia dal letargo annunciando la fine dell’inverno.