La Grandine E Il Sole Di Marzo Testo

Testo La Grandine E Il Sole Di Marzo

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "La Grandine E Il Sole Di Marzo"
Era un tempo
quello delle catture
con gli sguardi e con le canzoni
quelle ascoltate vicini
al battito dell'emozione

Ci fosse ancora quella circostanza
tempo sarebbe per una carezza
quella donata con entusiasmo
non certamente strappata per forza

E ogni volta la scena non è differente
si offende il mondo cangiante
che abbiamo dentro
come la grandine invece del sole di Marzo
niente è peggio di una carezza
strappata per forza

Ed è questo l'istante preciso
della presa di coscienza
ma come comico e amaro artificio
perpetua è la questua del sentimento

E ogni volta la scena non è differente
si offende il mondo cangiante
che abbiamo dentro
come la grandine invece del sole di Marzo
niente è peggio di una carezza
strappata per forza

Alla ricerca perenne di qualcosa d'altro
troviamo solo carezze
strappate per forza
  • Guarda il video di "La Grandine E Il Sole Di Marzo"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.