L'alba Testo

Testo L'alba

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
E vote pure a'na fenestre te può cunsulà...
guardanne a jurnate ca reste e o culore che ddà.
Quanne nquartate e passate a nuttate scetate
a luce te trase dinte all'uocchie e te miette a pensà.
Si cercasse inte a nata città
na canzone cà nun trove cchiù,
me perdesse a cchiù bella pecchè ca ce staje tu.
L'alba è o mumento cchiù bello addò pozze verè....
e case pittate e o castielle me pare dò Rre.
Napule niente e nisciune me n'anno cacciato,
ma comme te stonghe a guardà nunn' è nient pe' te.
Si cercasse inte a nata città na canzone cà nun trove cchiù,
me perdesse a cchiù bella pecchè cà ce staje tu.
Forse è co fuoco che tiene ca c'hanne abbruciate,
si te lieve o sfizije e cantà nun te vendico cchiù.
Si cercasse inte a nata città na canzone cà nun trove cchiù,
me perdesse a chiù bella pecchè ca ce staje tu.
Si cercasse inte a nata città na canzone cà nun trove cchiù,
me perdesse a cchiù bella pecchè ca ce staje tu...
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.