Hallo, Hallo? Testo

Testo Hallo, Hallo?

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
Prima di questo futuro
dentro un bel tempo passai.
E lì l'amai,
io mi scialai di Lei
e Lei di me.
Ed una frase, che è una frase,
non riuscimmo a finirla mai.
E pure se molto presi
rimanemmo illesi.
Finì una frase e nessuno ferì.
Come se niente accadesse
tutto il passato passò.
E lì l'amai
Dimenticai di Lei
e Lei di me.
Ed un futuro, uno a caso
non provammo ad afferrarlo mai.
Pure se molto presi,
rimanemmo illesi
e dormivamo di schianto
tanto bene
come quando mai.
Tu che vuoi?
Si può sapere in che stato mi vuoi?
Tu chi sei?
Non s'è capito, ripeti,
me lo scrivo o ti dimenticherei.
Qui siamo in pieno futuro
tra rumorose avarìe.
Hallo Hallo......
Ti perdo un altro pò..
Hallo Hallo.....
Ti sento poco, ti allontani,
fai la voce color bordeaux.
E grazie tante del vuoto
grande come Lei
che lo riempie di schianto
come un pianto
troppo trattenuto
Tu che vuoi?
Si può sapere in che stato mi vuoi?
Tu,
chi sei?
Non capisco, ripeti,
me lo scrivo o ti dimenticherei.
Lì l'amai,
Di me come niente mi dimenticai.
Lei di Lei
Non hai capito,
ripeto:
non ti sento e lontanissima sei
Prima di questo futuro
dentro un bel tempo passai
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.